Il nostro network: News & Eventi | Ultim'ora & Politica | Guida Turistica | Hotels & Alloggi | Casa
Lunedì 18 Giugno 2018
Italiano

LA CITTA' DI IPPOLITO SCALZA 1617-2017 Arte e devozione a Orvieto.

Orvieto (TR) - Chiesa dei Santi Apostoli. Fino al 25 febbraio esposizione delle opere inedite e percorsi da riscoprire nell'ambito delle celebrazioni per il IV centenario della morte di Ippolito Scalza.

L'illustre architetto e scultore protagonista della cultura del tardo Rinascimento italiano, nato ad Orvieto e capo cantiere della cattedrale di Orvieto, viene ricongiunto alla produzione artistica dallo stesso alimentata tra il XVII e il XVIII secolo. Gli artisti attivi intorno al cantiere del duomo hanno fatto la storia dell'arte umbra e del centro italiana e contribuito alla grande stagione barocca. Tra le opere esposte spicca la Croce dipinta attribuita al Maestro di Varlungo e dipinti legati al laboratorio di Cesare Nebbia orvietano ed ai grandi pittori del momento, una fucina sperimentale del linguaggio artistico della Chiesa riformata. Le opere provengono dal Monastero domenicano femminile di S. paolo, la Chiesa di S. Francesco, la chiesa di S. Lorenzo in Vineis, i depositi dell'Opera del Duomo

Apertura venerdì, sabato e domenica, ore 10.00/17.00, dal 27/12 al 7/01, chiusura posticipata ore 18.00.

Info: Opera del Duomo segreteria@operadelduomo.it Tel. 0763.342477 www.opsm.it

[Fonte: Perugia OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Ultime notizie

Altre notizie

Mappa

Calcola percorso in auto