Il nostro network: News & Eventi | Ultim'ora & Politica | Guida Turistica | Hotels & Alloggi | Casa
Lunedì 06 Dicembre 2021
Italiano English

Il diavolo custode

Orvieto (TR) - Dopo il trionfale debutto all’ultima edizione del Festival dei Due Mondi di Spoleto, sta girando l’Italia con enorme successo IL DIAVOLO CUSTODE, il nuovo lavoro teatrale scritto, diretto e interpretato da VINCENZO SALEMME.

Lo spettacolo approda al Teatro Mancinelli di Orvieto – in esclusiva per l’Umbria – sabato 2 febbraio alle ore 21 e domenica 3 febbraio alle ore 17.

Già in tournèe l’estate scorsa, ora rivista, corretta e ormai rodata, la commedia - una storia spensierata con una sottile vena malinconica in perfetta chiave partenopea - vuole essere un viaggio nell’animo umano, nell’inconscio di ogni uomo. La trama è curiosa ma fa anche riflettere: Gustavo è un uomo debole, un “fallito”, convinto che la vita non gli abbia dato il tempo giusto per realizzare desideri e sogni. In famiglia nessuno lo ascolta né rispetta la sua autorità e gli affari del suo bar vanno male. Un giorno gli si presenta uno strano personaggio che si definisce "il diavolo" - interpretato da Salemme - e che gli intima di reagire: lo mette a dura prova e le tentazioni che gli propone per ribaltare la sua situazione, a partire dalla scelta di una nuova moglie, danno il via ad una serie di gag, equivoci e sketch ironici e brillanti giocati con grande maestria dal mattatore napoletano. Ovviamente il diavolo tentatore è Salemme, attore popolare ma anche comico raffinato, che affronta tutte le prove da un’angolazione molto personale che gli permette di definirsi a pieno titolo “un battitore libero” vista la sua vasta esperienza in teatro, fin dai tempi di Eduardo De Filippo, con cui ha egregiamente lavorato in alcuni suoi lavori. 


Per l’occasione, Salemme ha rispolverato anche alcuni personaggi del suo vecchio repertorio dietro cui il diavolo si ripresenta di volta in volta al povero Gustavo: dal postino balbuziente al funzionario statale con problemi deambulatori, passando per nuove e sempre sarcastiche maschere dell'umanità.



Accompagnato dalla brillante professionalità di Nicola Acunzo, Domenico Aria, Floriana De Martino, Andrea Di Maria, Antonio Guerriero, Raffaella Nocerino e Giovanni Ribò, Salemme regalerà al pubblico una commedia che promette tante risate e una riflessione su noi stessi e sull'ambita seconda chance che tutti, prima o poi, invochiamo. 
"Ci lamentiamo spesso con l'universo intero e con la vita - spiega Salemme - accusandoli di essere stati troppo crudeli con noi. Dicendo che ci hanno tarpato le ali e spezzato i sogni. Allora immaginiamo che un giorno il nostro diavolo custode salga sulla terra e venga a dirci: Vuoi tornare a nascere e ricominciare daccapo? La vuoi la seconda possibilità? Ma sei sicuro che ne valga la pena? Ce la farai a fare di meglio? Ecco, questo è il tipo di domande che vorrei farmi insieme al pubblico ridendo un po', senza cattiverie e senza paure, su noi stessi". 



Lo spettacolo di sabato 2 sarà preceduto, alle ore 20, dal BUFFET AL FOYER a cura di Antica Cantina, Vini Custodi e Panificio Basili Mario. Ingresso buffet euro 10.

Prenotazioni obbligatorie al n. 0763.340493.



Per ulteriori informazioni www.teatromancinelli.it    tel. 0763.340493.




Per vedere il trailer dello spettacolo  http://www.youtube.com/watch?v=NWRsmuF78E0&list=PL3459D5C74C4EBEC1&index=1

[Fonte: Perugia OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto

Umbria OnLine pubblicità

MAPPA DEGLI HOTELS DELLA CITTA' DI PERUGIA:

Booking.com